mercoledì 2 luglio 2008

Dati OCSE;In Italia si lavora di più e si guadagna di meno!

Nei giorni scorsi gli industriali per bocca della presidentessa Marcegaglia hanno cercato di farci credere che in Italia a stipendi va di lusso.Subito stroncati dall'OCSE (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, dei Paesi più industrializzati del mondo) che esce con dati che dicono seccamente che in Italia si sono lavorate 30 ore in più rispetto alla media dei paesi OCSE e si è guadagnato uno stipendio più basso di quasi il 20% della media OCSE!!
Lo sappiano gli italiani e le italiane e se lo ricordino bene,perchè domani questo governo e la Confindustria troveranno qualche trucchetto per farci credere il contrario e farci sentire in colpa.In colpa invece,dovrebbero sentirsi loro,che guadagnano e poi scappano altrove coi soldi come fanno un sacco di ditte italiane,e non vogliono tirare fuori una lira dei loro profitti privati quando c'è da fare i contratti;sempre a chiedere di smantellare le tasse (e quindi i nostri ospedali,servizi ,ecc.) e a chiedere soldi pubblici;altro che "fannulloni",questi sono delle sanguisughe e mentono pure!

2 commenti:

Pape Satan Aleppe ha detto...

Quseta si che è una emergenza che andrebbe affrontata con decreto legge ...

Sito ha detto...

Sì,hai proprio ragione.Ne ha parlato anche Draghi ieri e ha detto altre cose preoccupanti,specie dette da uno come lui.
Complimenti per l'articolo che hai messo ieri in blog,ormai siamo a nibor dooh,Ciao.