venerdì 19 dicembre 2008

Governo rimanda di altri 6 mesi la class action

Come scrivevamo 6 mesi fa,la class action è una cosa che fa soffrire molto chi ha imprese,e quindi Confindustria la fece spostare.
Il ministro Scajola la fece rimandare a Gennaio 2009 .
Adessso slitta ancora di 6 mesi,alla prossima estate,forse..
Chissà quale tipo di problemi avranno sollevato in Confindustria stavolta..
Ne abbiamo trovato qualcuno solo per gli ultimi giorni:
---Pensionati esclusi dalla Social Card
---Pendolari contro Trenitalia
---Altroconsumo contro Telecom sulla bollette gonfiate
---I comuni di Enna per riavere la quota depurazione acqua della bolletta
---Adoc per azione collettiva dei risparmiatori Lehmann
---Codacons contro IVA sui rifiuti

Italia in mano al denaro di pochi,ma senza il coraggio di cambiare,se è vero che in questi giorni PD e PDL si stanno mettendo d'accordo sulla giustizia..

2 commenti:

Pensatoio ha detto...

Eppure la class-action è un'istituzione di tipo liberale..
:-))

Altromedia ha detto...

Certo...ma manco quella vogliono dare,ciao.