martedì 17 febbraio 2009

IlSole24ore;dati evasione fiscale sull'affitto e il catasto;in Italia evasione per 3 miliardi di euro !

In Italia l'evasione fiscale sull' affitto delle case è stimata in oltre 3 miliardi di euro,sono dati del Sole24ore (sul canone di affitto parzialmente o totalmente "in nero" e mancate entrate all'ufficio catasto per fabbricati).
Il recupero di questi dati,riportandone una gran parte nelle casse dei comuni e dello Stato in questo momento di crisi,darebbe una grossa mano alla spesa pubblica pericolosamente in rialzo.
Oltre 500.000 sono i contratti di locazione in nero.
Gli industriali,si sa ,sono gente pragmatica,e in questo periodo di crisi economica,indicano con questa ricerca un settore dove andare a prendere un pò di soldi.
Dato che loro non ne vogliono proprio sapere di tirar fuori un centesimo, indicano un altro ambito da tassare da parte dello Stato,così distraggono dai loro soldi, facendo comunque un'operazione meritoria.
Ma la categoria del padrone di casa che affitta l'appartamento in nero a studenti o lavoratori esterni ,in Italia è ancor più priva di senso del bene comune dei confindustriali,e il governo Berlusconi non potrà certo danneggiarla (essendone una naturale espressione politica?).
Così,gli industriali ci avranno fornito uno studio interessante,ma fomdamentalmente inutile.
E la crisi la pagheranno quelli che non hanno nessuna ricchezza;i licenziati dall'imprenditore e gli sfrattati dal padroncino di casa evasore,con buona pace di ogni giustizia sociale.

1 commento:

Pensatoio ha detto...

Padtroni ed evasori, dilaniandosi tra loro, iniziano gli Stati generali di cui parla mi pare oggi il Sole24 Ore