venerdì 6 febbraio 2009

youtube facebook grande fratello banca unicredit


Mentre guardi i corpi nudi del Grande Fratello,mentre chiacchieri su Facebook o mentre controlli le tue azioni e i tuoi soldi, sappi che in Italia;
Si autorizzano ronde "legalitarie" private
Si autorizza la denuncia degli ammalati
Si schedano i clochard
Si invita alla "cattiveria" verso l'immigrazione (il ministro Maroni)
Si costringe per legge una para-vita a restare tale per sempre (Eluana)
Si rende più difficile il perseguimento dei reati (legge intercettazioni)

TI CREDI AL RIPARO ???
TI SBAGLI DI GROSSO !!
DOMANI QUALCOSA TOCCHERA' ANCHE A TE!!!!
FAI QUALCOSA ,FINCHE' SEI IN TEMPO !
IMPEGNATI !
AGGREGATI !

campagna progresso Altromedia

A

3 commenti:

Anonimo ha detto...

cosa intendi per cattiveria?

dovremmo stare zitti quando 5 romeni clandestini violentano in 5 una ragazza di 21 anni? e se c'eri tu chiuso in cofano o eri tu la ragazza?

troppo facile parlare sui blog senza sapere cosa vuol dire passarci in prima persona

wookiee ha detto...

se posso aggiungere, si manganellano gli operai che chiedono solo sicurezza per il loro futuro e di non pagare la crisi provocata dai padroni e dal loro ridicolo e superato sistema capitalista.
purtroppo è questo il destino dei lavoratori, sfruttati e poi buttati via. e se provano a chiedere giustizia e diritti arrivano le mazzate, evidentemente la giustizia è un affare di classe e il proletariato che produce la ricchezza (anche quella usata per pagare i manganellatori, ci sarebbe da ridere se non fosse una tragedia) non ne ha diritto deve chinare la testa e subire per il bene di un sistema morto, mi sembra evidente che l'accanimento terapeutico prima che sul singolo è sulla forma sociale

saluti

Pensatoio ha detto...

Vi ho segnalato per il premio Dardos
http://www.ilcannocchiale.it/member/blog/post/post.aspx?post=2163029