mercoledì 1 aprile 2009

Decreto sicurezza sul lavoro:meno sanzioni agli imprenditori,più ai lavoratori,indebolita la prevenzione,arriva l'infame visita preassuntiva!

Se il decreto "correttivo" sulla Sicurezza sul Lavoro presentato il 27 Marzo dal ministro Sacconi dovesse restare così, sarebbe un'altra tappa luminosa sul cammino della lotta di classe contro i lavoratori e la loro salute e sicurezza, per fare un favore agli imprenditori.
---Si introduce l'INFAME visita preassuntiva - vietata dallo statuto dei lavoratori - che potrebbe impedire per sempre di lavorare a masse di persone con problemi non gravi di salute (persone con schiena non perfetta,leggere imperfezioni cardiache,sieropositivi,ecc.)!!!
---S'indebolisce il ruolo fondamentale della prevenzione
---S'indebolisce la tutela sanitaria di chi lavora
Gli italiani sapranno reagire all'altezza (o bassezza) della situazione?
E capiranno che in un mondo del genere ,basato su profitto e concorrenza,la vita loro e dei loro figli potrebbe diventare un incubo?

3 commenti:

Pensatoio ha detto...

Mi sembra di vivere in un mondo rovesciato

Altromedia ha detto...

Sì,in Italia ancora di più.

Pz Sniper ha detto...

Si, infatti tutti a fare gli operai dipendenti oppure alla peggio un bell'assegno di 700€ come sussidio... ah ops... dove lavori se il govero schiaccia gli imprenditori e le aziende chiudo?? L'italia è basata al 90% su PMI che si fanno il culo il 10% sono le grand realtà. Medita priama di fare i soliti processi al Governo..